Informazioni personali

La mia foto
Siamo Cosmopoliti. Blog di viaggi d'Arte, Fantasia e Regioni. Viaggi nel Cinema, nel Teatro. Cosmopoliti di città e di scena. Dall’Italia al romanzo, dal racconto alla fiction, dal Teatro all'economia. Confondere Letteratura, Arte, Città, Nazioni sarà un modo per incantare.

venerdì 23 settembre 2011

La Tosca al Teatro Massimo di Palermo




20 settembre 2011.“E avanti a lui tremava tutta Roma!”. Così Floria Tosca, quasi con scherno, diviene protagonista tragica sul finire del II atto, assassinando il barone Scarpia, temibile e potente uomo della città.     
La Tosca di Puccini, opera drammatica ed incantevole, ambientata nel XIX secolo, ha reso imperativo l’applauso finale del pubblico al Teatro Massimo Vittorio Emanuele di Palermo. Sublimi le arie e toccante la trama. Il piacere dei presenti nell’udire il baritono russo Sergey Murzaev (Scarpia) ed il tenore Giuseppe Gipali nella romanza “E lucevan le stelle”, nelle vesti del pittore Cavaradossi, è stato amplificato dalle abilità magnifiche ed uniche del soprano Maria José Siri, strabiliante e distinta nella sua versione di “Vissi d’arte”.
Maria Josè Siri ( Tosca)
Giuseppe Gipali (Cavaradossi)
Sergey Murzaev (Scarpia)
Capacità magnetica ha dimostrato anche il giovanissimo M° Omer Meir Wellber, il quale con l’eleganza delle movenze propria dei grandi direttori, trasportava in armonico comando i musicisti e gli strumenti dell’orchestra, conducendo il ritmo dell’arte nell'animo degli spettatori.
Notevole l’inizio del III atto. Non un’unica volta, ma in più numerose occasioni, il pubblico è stato colto da brivido e da commosse interpretazioni, manifestando approvazione anche durante lo spettacolo, non curandosi di attendere la fine di ogni atto.
L’appuntamento settembrino nel maestoso teatro, con i suoi palchi, i dipinti e le luci, ha ribadito quanta magnificenza ci sia nell’opera lirica. In un città dove tutto è disordinatamente confuso, in ritardo e protende allo sgomento, il Teatro Massimo sorprende e si rende unico agli occhi dei presenti per la puntualità, la precisione e l’eccellenza.


 
                               
     Maria José Siri (Floria Tosca) e Giuseppina Biondo
Teatro Massimo, Palermo 21-09-11
 
                               
         M° Omer Meir Wellber


 
Floria Tosca e Mario Cavaradossi

Nessun commento:

Posta un commento